Giovedì, 21 Marzo 2019 13:29

Pavimenti in microcemento, vantaggi e svantaggi!

pavimento in microcemento04

Oggi i pavimenti in microcemento diventano sempre più popolari; diamo uno sguardo più da vicino ai vantaggi e anche agli svantaggi di questo materiale per rivestimenti e finiture.

Quali sono i vantaggi del microcemento per i pavimenti?

  1. Il rivestimento aderisce solidamente a qualsiasi superficie; può essere applicato sia sulle piastrelle che sul vetro senza staccarsi mai.
  2. Il microcemento è impermeabile e idrorepellente, perciò, è molto usato negli ambienti umidi come cucine, bagni e piscine.
  3. Il materiale è anche incombustibile, la sua resistenza alle temperature alte svolge un ruolo importante nel garantire la sicurezza per l'ambiente.
  4. La sua superficie monolitica completamente liscia non permette allo sporco di accumularsi, il rivestimento in microcemento particolarmente igienico.
  5. Il microcemento è un materiale ecologico e sicuro per l’uomo e l’ambiente, non assorbe e non emette sostanze tossiche a prescindere delle temperature alte o basse.
  6. Il rivestimento in microcemento è spesso circa 3 millimetri, perciò il consumo del materiale è molto basso. Combinato con la sua longevità e resistenza diventa una delle scelte più convenienti dal punto di vista dei costi e della qualità.
  7. La superficie del rivestimento in microcemento è calda e piacevole al tatto, così contribuisce di più al comfort dell’ambiente in cui è realizzato.
  8. Il suo aspetto è una caratteristica molto importante. Oltre a creare una superficie perfettamente liscia e uniforme, il microcemento può assumere colori e texture diverse senza limitare le idee più coraggiose nella decorazione degli interni.

Dove prestare le attenzioni più particolari in modo che i vantaggi non diventino degli svantaggi?

pavimento in microcemento19

  1. Affinché il rivestimento in microcemento abbia tutte le caratteristiche sopra indicate, deve essere posato correttamente. Questo processo richiede conoscenze e abilità speciali, nonché, materiali di qualità. Per questo è sempre meglio rivolgersi a specialisti qualificati anziché farlo in modo amatoriale seguendo,magari, istruzione poco chiare da Internet.
  2. La resistenza così alta del rivestimento in microcemento è dovuta alla sua elevata compressione e alla perfetta adesione alla base. Qualsiasi irregolarità, come deformazioni o crepe, potrebbero indebolire il rivestimento e renderlo meno forte. Per evitarlo bisogna rendere la basa dell’applicazione del microcemento perfettamente liscia e dritta.
  3. La base per la posa del rivestimento deve essere completamente asciutta per permettere alle proprietà adesive del microcemento di interagire pienamente con il materiale della superficie originale.
  4. Il rivestimento in microcemento è composta da diversi strati, ognuno dei quali richiede tempi diversi in quanto ad applicazione ed asciugatura. Per questo la realizzazione del rivestimento non deve essere mai fatto alla svelta e può richiedere più tempo a seconda delle condizioni dell’ambiente in cui viene posato.
Rate this item
(0 votes)

banner minirasex

 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter, Si può sapere rapidamente tutto sulle migliori offerte e promozioni!...

Domanda on-line

Campi obbligatori
Campi obbligatori
Campi obbligatori Un errore nel indirizzo e-mail
Campi obbligatori