Sabato, 01 Ottobre 2016 16:30

Come scegliere il pavimento in resina?

pavimenti moderni in resina

La grande disponibilità di finiture e rivestimenti per pavimenti a volte fa perdere la testa anche ai  costruttori più esperti, figuriamoci se a valutare tale soluzione fosse una persona comune che ha deciso di ristrutturare la propria casa. A questo si aggiunge il problema della ricerca di informazioni utili e istruzioni su quale prodotto scegliere: i distributori ed i negozi di bricolage non si disturbano di solito a fornire informazioni di dettaglio sulle caratteristiche del prodotto o sul suo impiego. Se ci contattate, avrete non solo le informazioni complete circa il pavimento scelto , ma anche tutte le raccomandazioni per l'eventuale manutenzione e utilizzo.
Quindi, contattando la nostra azienda, otterrete una risposta esauriente alla vostra domanda su come scegliere il pavimento in resina o microcemento e su quale tipo di rivestimento si adatta meglio alle esigenze di un certo locale. Forniamo un consulto completo con tutte le informazioni necessarie per la scelta dell’arredo della vostra casa. Quindi, cosa bisogna sapere per quanto riguarda la scelta di un pavimento moderno?

Quali sono le caratteristiche che deve avere un pavimento in resina?

In primis, è necessario determinare i requisiti di base per il vostro futuro pavimento autolivellante. Per farlo è necessario rispondere alle seguenti domande:

  1. In che modo è utilizzato il locale? E' un capannone industriale o magazzino, la stanza di un appartamento o un asilo, un ente pubblico o la cucina nella vostra casa. A seconda dell’ambiente cambiano anche le qualità che deve avere il vostro futuro pavimento moderno.
  2.  Lo stato del sottofondo. Avete bisogno di ulteriori lavori di livellamento, posa di un massetto o tutto è già pronto per il montaggio?
  3. A quali sollecitazioni meccaniche e chimiche deve essere sottoposto il vostro pavimento? Sarà sottoposto a calpestio, trazioni di macchinari, sarà a contatto con soluzioni chimiche, o si tratta di un pavimento della cucina di un appartamento?
  4. Gradite degli effetti cromatici o avete bisogno di un rivestimento semplice ma solido?  Preferite inserire un'immagine 3D, creare una texture o pattern particolari?
  5. Deve possedere delle qualità speciali, essere ignifugo, avere la superficie ruvida o particolarmente liscia e lucida?

Avete risposto a tutte le domande, allora siete benvenuti dai nostri esperti! Vi descriveranno in dettaglio, quale pavimento soddisferà tutte le vostre esigenze e di quale sottofondo ha bisogno.
I pavimenti in resina epossidica o poliuretanica sono resistenti all'acido, e qualsiasi altra sollecitazione chimica,e quindi sono più adatti per impianti di produzione. I pavimenti con la componente poliuretanica sono più flessibili e reggono bene gli sbalzi di temperatura, gli urti e il calpestamento. Vengono spesso utilizzati per il rivestimento degli appartamenti.

Domanda on-line

Campi obbligatori
Campi obbligatori
Campi obbligatori Un errore nel indirizzo e-mail
Campi obbligatori
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter, Si può sapere rapidamente tutto sulle migliori offerte e promozioni!...